albo pretorio amministrazione trasparente classidigitali

     LOGO-PON-MI-FESR-1 

back school

 

cliccare sul banner per visionare le comunicazioni avvio a.s. 2022-23

Modalità presentazione MAD a.s. 2022/2023

Le domande di Messa a Disposizione (MAD) per l’a.s.2022/2023 saranno accettate a partire dal 01/05/2022 fino al 31/07/2022.

Si avvisano gli interessati che l'unica modalità di presentazione delle MAD è quella disponibile a questo indirizzo raggiungibile anche attraverso il menù laterale sulla destra.

Tutte le candidature presentate in altro modo non verranno prese in considerazione.

IC Mazzini-Modugno - Bari | Sito web ufficiale

Giornata della Memoria

La settimana dal 7 all'11 febbraio 2022 è stata dedicata ad incontri specifici sul tema della Shoah tenuti dall'esperta Rosa de Feo, in memoria di Franco Schonheit, deportato a Buchenwald e scomparso nel 2020, più volte presente nella nostra scuola.
Gli alunni delle classi quinte (Scuola Primaria) e gli alunni delle classi prime (Scuola Secondaria di I grado)

hanno seguito partecipi e con interesse gli incontri, quali esperienze di arricchimento formativo.

Safer Internet Day

Safer Internet Day

Join us on Tuesday, 8 February 2022 as we celebrate the 19th edition of Safer Internet Day with actions taking place right across the globe. With a theme once again of "Together for a better internet", the day will call upon all stakeholders to join together to make the internet a safer and better place for all, and especially for children and young people.

Safer Internet Stories 2022
In occasione del  Safer Internet Day,  martedì 8 febbraio 2022, anche docenti, studentesse e studenti del nostro Istituto hanno dato un importante contributo, condividendo creativamente storie e idee per rendere la rete un posto migliore, trattando i seguenti temi:
- essere gentili e rispettosi verso gli altri, online ma anche offline!;
- proteggere la propria reputazione online (e quella degli altri);
- ricercare opportunità positive in rete per creare, coinvolgere e condividere.

Decreto-legge 4 febbraio 2022, n.5 – Gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico

Decreto-legge 4 febbraio 2022, n.5 – Gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – Nuove indicazioni operative.

Scuola, le misure per la gestione dei casi di positività - Sintesi

Scuola, le misure per la gestione dei casi di positività - Sintesi

Il Consiglio dei Ministri di mercoledì 2 febbraio ha dato il via libera alle nuove misure per la gestione dei casi di positività nel sistema educativo, scolastico e formativo. Le norme approvate entrano in vigore con l’uscita in Gazzetta Ufficiale.

Di seguito la sintesi delle misure.

Scuola dell’infanzia – Servizi educativi per l’infanzia
Fino a quattro casi di positività nella stessa sezione/gruppo classe, l’attività educativa e didattica prosegue in presenza per tutti.

È previsto l’utilizzo di mascherine ffp2 da parte dei docenti e degli educatori fino al decimo giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso di positività

In caso di comparsa di sintomi, è obbligatorio effettuare un test antigenico (rapido o autosomministrato) o un test molecolare. Se si è ancora sintomatici, il test va ripetuto al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto.

Con cinque o più casi di positività nella stessa sezione/gruppo classe l’attività educativa e didattica è sospesa per cinque giorni.

Scuola primaria
Fino a quattro casi di positività nella stessa classe le attività proseguono per tutti in presenza con l’utilizzo di mascherine ffp2 (sia nel caso dei docenti che degli alunni sopra i 6 anni) fino al decimo giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso di positività. 

In caso di comparsa di sintomi, è obbligatorio effettuare un test antigenico (rapido o autosomministrato) o un molecolare. Se si è ancora sintomatici, il test va ripetuto al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto.

Con cinque o più casi di positività nella stessa classe i vaccinati e i guariti da meno di 120 giorni o dopo il ciclo vaccinale primario, i vaccinati con dose di richiamo e gli esenti dalla vaccinazione proseguono l’attività in presenza con l’utilizzo della mascherina ffp2 (sia nel caso dei docenti che degli alunni sopra i 6 anni) fino al decimo giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso di positività.

Per la permanenza in aula è sufficiente la certificazione verde, controllata tramite App mobile.

Per gli altri alunni è prevista la didattica digitale integrata per cinque giorni.

Scuola secondaria di I e II grado
Con un caso di positività nella stessa classe l’attività didattica prosegue per tutti con l’utilizzo di mascherine ffp2

Con due o più casi di positività nella stessa classe i vaccinati e i guariti da meno di 120 giorni o dopo il ciclo vaccinale primario, i vaccinati con dose di richiamo e gli esenti dalla vaccinazione proseguono l’attività in presenza con l’utilizzo di mascherine ffp2.

Per la permanenza in aula è sufficiente la certificazione verde, controllata tramite App mobile.

Per gli altri studenti è prevista la didattica digitale integrata per cinque giorni

Regime sanitario

Con cinque o più casi di positività nei servizi educativi per l’infanzia, nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria e con due casi o più di positività nella scuola secondaria di I e II grado, si applica ai bambini e agli alunni il regime sanitario dell’autosorveglianza, ove ne ricorrano le condizioni (vaccinati e guariti da meno di 120 giorni o dopo il ciclo vaccinale primario, vaccinati con dose di richiamo), altrimenti si applica il regime sanitario della quarantena precauzionale di cinque giorni, che termina con un tampone negativo. Per i successivi cinque giorni dopo il rientro dalla quarantena gli studenti dai 6 anni in su indossano la mascherina ffp2.

DECRETO-LEGGE 4 febbraio 2022, n. 5 Misure urgenti in materia di certificazioni verdi COVID-19 e per lo svolgimento in sicurezza delle attivita' nell'ambito del sistema educativo, scolastico e formativo. (22G00014) (GU Serie Generale n.29 del 04-02-2022) note: Entrata in vigore del provvedimento: 05/02/2022

Scuola, iscrizioni a.s.2022/23: proroga della scadenza al 4 febbraio 2022

Il termine per le iscrizioni all’anno scolastico 2022/2023 (Scuola dell'Infanzia- Scuola Primaria - Scuola Secondaria di I grado) è prorogato alle ore 20.00 del 4 febbraio 2022

Gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – Indicazioni operative – Aggiornamento. REGIONE PUGLIA

Gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico – Indicazioni
operative – Aggiornamento. REGIONE PUGLIA

Allegati:
Scarica questo file (nota regione_27012022_135244.pdf)nota regione_27012022_135244.pdf[ ]3804 Kb

Pagina 9 di 75

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PUGLIA

Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

Sito Ufficiale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

 re-docenti
 logo registro elettronico gen

MAD2022

emergenza

manualegestione

pago in rete

occorsio2 

prove-invalsi

formazione-DOCENTI

 erasmus

clil

ti racconto

inclusione

classe3.0

montessori

ico-mappa
ico-contatti
ico-dati
ico-galleria
ico-re
Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy